Condizioni di Vendita

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti e/o servizi venduti da Intré S.r.l (i “Prodotti”). Tutti i contratti per la vendita di prodotti da parte di Intré S.r.l. a terzi (i “Clienti”) sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d’ordine di acquisto dei prodotti stessi. Le condizioni di vendita applicabili all’ordine sono quelle in vigore alla data dell’ordine stesso.

1. Prodotti: prezzi e caratteristiche

1.1 Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti pubblicati da Intré s.r.l. sui suoi siti (www.intre.it, reti.intre.it) devono intendersi NON comprensivi di IVA. I prezzi dei prodotti di volta in volta pubblicati da Intré S.r.l. annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei prodotti. Intré s.r.l. si riserva il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei prodotti pubblicati nel proprio sito internet o in opuscoli informativi e materiale pubblicitario, al momento della conferma dell’ordine del Cliente.

1.2 Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai prodotti pubblicate da Intré s.r.l. attraverso propri messaggi promozionali ed opuscoli informativi sono quelle comunicate dai rispettivi produttori. Salvo ove diversamente indicato, la manualistica ed i software relativi ai prodotti sono quelli previsti dai rispettivi produttori. I prodotti hardware sono spesso forniti con manualistica e software in lingua inglese. Ad ogni modo, se non diversamente specificato, il software e la manualistica di tutti i prodotti sono da intendersi nella lingua prevista dal corrispondete produttore, che di norma è la lingua inglese. Le immagini dei prodotti sono indicative e non vincolanti.

1.3 I prodotti non vengono forniti in prova.

2. Ordini – fatturazione

2.1 Tutti gli ordini di acquisto di prodotti trasmessi a Intré S.r.l. dovranno essere completi in ogni loro parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei prodotti ordinati. Ciascun ordine di prodotti trasmesso a Intré S.r.l. costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà vincolante per Intré S.r.l. solo se dalla stessa confermato per accettazione. L’evasione dell’ordine da parte di Intré S.r.l., equivale a conferma e accettazione dello stesso.

2.2 Intré S.r.l. si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati o per importi inferiori al valore minimo di 50 Euro (escluse le spese di spedizione). In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte di Intré S.r.l. (qualora la stessa sia dovuta a indisponibilità dei prodotti ordinati dal Cliente) Intré S.r.l. provvederà al più presto ad informare il Cliente, rimborsando le somme da questi eventualmente già versate a fronte della fornitura non eseguita. In tal caso il Cliente non avrà diritto ad alcun altro rimborso né a indennizzi o risarcimenti di sorta.

2.3 La documentazione fiscale relativa ai prodotti ordinati verrà emessa da Intré S.r.l. al momento della spedizione dei prodotti stessi al Cliente o alla fine del mese di competenza. Qualora il Cliente sia titolare di Partita IVA e desideri ricevere fattura a proprio nome, dovrà indicare l’intestazione della fattura nell’ordine.

3. Consegna dei prodotti e pagamenti

3.1 I termini di consegna indicati da Intré S.r.l. si riferiscono ai prodotti presenti presso il proprio magazzino e, pur essendo attentamente valutati, devono intendersi non vincolanti per Intré S.r.l., la quale può successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie effettive capacità. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei prodotti, né di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.

3.2 Intré S.r.l. ha il diritto di effettuare la consegna dei prodotti (anche relativa ad uno stesso ordine) in più consegne successive a meno di esplicita diversa richiesta del Cliente.

3.3 Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e Intré S.r.l. e accettate per iscritto da Intré S.r.l.

4. Offerte speciali

4.1 Le eventuali offerte speciali promosse da Intré S.r.l. sono valide fino all’esaurimento delle scorte e, in ogni caso, sono soggette alla effettiva disponibilità dei relativi prodotti in capo a Intré S.r.l.. Le offerte speciali proposte da Intré S.r.l. non sono cumulabili.

5. Garanzie sui prodotti – Assistenza tecnica

5.1 Intré S.r.l. garantisce la sola integrità materiale dei prodotti al momento della consegna (di seguito, la “Garanzia Intré S.r.l.”). Eventuali difetti coperti dalla garanzia dovranno essere denunciati dal Cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data di consegna. In caso di operatività della garanzia, il Cliente avrà diritto alla sola sostituzione dei prodotti danneggiati dietro restituzione degli stessi, essendo escluso il diritto del Cliente al risarcimento di qualsivoglia danno, anche ulteriore. Nel caso il prodotto non sia più disponibile Intré S.r.l. si riserva di proporre al cliente una sostituzione del prodotto con uno di pari valore. Le spese di spedizione necessarie per la sostituzione di prodotti sono a carico del cliente.

5.2 Intré S.r.l. non presta alcuna garanzia circa la compatibilità dei prodotti con altri prodotti o apparecchiature utilizzate dal Cliente, né presta alcuna garanzia riguardo l’idoneità dei prodotti per l’uso specifico pensato dal Cliente.
Per quanto riguarda i prodotti usati e le riparazioni la garanzia hardware prestata da Intré S.r.l. è di 3 mesi ed è dichiarata nella descrizione del prodotto, e specificata nel documento di vendita (fattura o ricevuta fiscale) che accompagna il prodotto venduto.

5.3 Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave di Intré S.r.l., è sin d’ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità di Intré S.r.l. a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente – ivi compreso il caso dell’inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti da Intré S.r.l. nei confronti del Cliente per effetto dell’esecuzione di un ordine – la responsabilità di Intré S.r.l. non potrà essere superiore al prezzo dei prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione. In nessun caso Intré S.r.l. sarà ritenuta responsabile per mancati guadagni dovuti all’impossibilità di utilizzare i prodotti acquistati, la perdita di dati presenti sul computer/supporti di memoria. In caso di interventi in garanzia su computer/supporti di memoria il cliente è tenuto a effettuare un backup preventivo dei dati che considera rilevanti.

6. Diritto di recesso

6.1 Ai sensi dell’art. 5 del D. Lgs 22 maggio 1999 n. 185, il Cliente (qualora sia qualificabile come “consumatore” ai sensi dell’art.1 lett b) del D. Lgs 22 maggio 1999 n. 185) ha il diritto di recedere dal contratto e di restituire i prodotti ordinati, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni dal ricevimento dei prodotti stessi.

6.2 Il diritto di recesso di cui al precedente articolo 6.1 dovrà essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, mediante invio di lettera raccomandata a.r. a Intré S.r.l, Via Gaslini,2/I 20900 Monza, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei prodotti. La comunicazione di cui sopra può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma o fax a Intré S.r.l. al numero 039 – 28.40.734 purché confermata, mediante lettera raccomandata a.r., entro le 48 (quarantotto) ore successive all’invio del telegramma o fax.

6.3 Tutti i resi (che dovranno essere perfettamente integri ed accompagnati dalla confezione originale) dovranno essere autorizzati dal Servizio Clienti Intré S.r.l. il quale rilascerà un numero di autorizzazione al rientro (NAR). Una volta ricevuto il numero NAR (Numero Autorizzazione di Ritorno), il Cliente potrà rispedire il prodotto al seguente indirizzo: Intré S.r.l. Via Gaslini, 2 – 20900 Monza. Non verranno accettati pacchi in contrassegno.

6.4 Una volta ricevuti i prodotti (e verificata la loro integrità) Intré S.r.l. provvederà, nel più breve tempo possibile, ad accreditare al Cliente il costo dei prodotti restituiti (come indicato in fattura), trattenendo, ove necessario, l’importo delle spese di spedizione che resteranno definitivamente a carico del Cliente, solo nel caso di resi non giustificati.

6.5 Il diritto di recesso di cui al precedente articolo 6.1 non può essere esercitato dal Cliente nel caso in cui i prodotti acquistati consistano in audiovisivi o software informatici sigillati, che siano stati aperti dal Cliente stesso.

7. Foro competente

Ferma restando l’eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell’art.1 lett b) del D.Lgs 22 maggio 1999 n. 185), qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Monza. Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 del codice civile il Cliente dichiara di avere attentamente letto e compreso e di accettare specificamente tutte le clausole delle Condizioni Generali di vendita Intré S.r.l.

8. Trattamento dati personali

In relazione al trattamento dei dati personali articolo 13 legge 675/96 l’interessato ha diritto:

a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’articolo 31, comma1 lettera a), l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;

b) di essere informato su quanto indicato all’articolo 7, comma 4, lettere a), b), e h)

c) di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:
1 – la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e della finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
2 – la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
3 – l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;
4 – l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

d) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

e) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.
1 – per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3.
2 – i diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.
3 – nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1 l ‘interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.
4 – restano ferme le norme su segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.